Normativa Cookies

Una nuova veste grafica e nuovi servizi potenziati
legge sui cookies

Normativa Cookies

Si informa che dal 2 giugno 2015 entrerà in vigore il provvedimento del garante per la protezione dei dati personali n.229/2014 relativo all’individuazione delle modalità semplificate per l’informativa .

Il provvedimento si applica a tutti i siti e alla loro navigazione da qualsiasi terminale utilizzato.

I passaggi da seguire sono:

a) identificare tutte le categorie di cookie installati dal proprio sito e le loro finalità (cookie di prima parte) (es. cookie tecnici, cookie di profilazione etc…)

b) identificare le terze parti che, attraverso il sito del titolare, potrebbero inviare cookie (es. Google Analytics e i social networks nel tuo caso)

c) aggiornare la prvacy policy o creare una pagina ad hoc per l’informativa.

L’informativa breve deve presentarsi sotto forma di banner (ad es. uno “strip autoespandibile” come viene definito dalla normativa), visibile in tutte le pagine e deve dare la possibilità all’utente di interagire con esso per esprimere una preferenza o un consenso/diniego informato.

ATTENZIONE!!! COME INDICATO DAL GARANTE, LA VIOLAZIONE DELLA NORMATIVA RELATIVA ALL’UTILIZZO DEI COOKIE PUO’ COMPORTARE L’APPLICAZIONE DI SANZIONI MOLTO ONEROSE.

IN PARTICOLARE, PER IL CASO DI OMESSA INFORMATIVA O DI INFORMATIVA INIDONEA, OLTRE CHE NELLE PREVISIONI DI CUI ALL’ART.13 DEL CODICE PRIVACY, NEL PROVVEDIMENTO DEL GARANTE è PREVISTA LA SANZIONE AMMINISTRATIVA DEL PAGAMENTO DI UNA SOMMA CHE VA DAI 6MILA AI 36MILA EURO (ART. 161 del Codice Privacy).

L’INSTALLAZIONE DI COOKIE SUI TERMINALI DEGLI UTENTI IN ASSENZA DEL PREVENTIVO CONSENSO DEGLI STESSI, COMPORTA INVECE LA SANZIONE DEL PAGAMENTO DI UNA SOMMA DA 10MILA A 120MILA EURO (ART. 162, comma 2-bis, del Codice Privacy).

INFINE L’OMESSA O INCOMPLETA NOTIFICAZIONE AL GARANTE (art.37, comma 1, lett. d del Codice Privacy) è SANZIONATA CON IL PAGAMENTO DI UNA SOMMA DA 20MILA A 120MILA EURO (art.163 del Codice Privacy).

In conformità a quanto previsto dall’art. 5, co. 1, del Codice della Privacy, le norme relative ai cookie – e dunque anche le presenti Linee Guida – sono applicabili a tutti i soggetti stabiliti in Italia.

Ascom Servizi Spa é intervenuta, in  modo automatico nella maggioranza dei siti di recente realizzazione,  diversamente negli altri casi si è provveduto a contattare i Clienti per gli interventi da attuare.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.